ORANGE1 ALLA 24 ORE DI DAYTONA PER IL TERZO ANNO CONSECUTIVO CON GRASSER RACING TEAM E LAMBORGHINI SQUADRA CORSE

ORANGE1 ALLA 24 ORE DI DAYTONA PER IL TERZO ANNO CONSECUTIVO CON GRASSER RACING TEAM E LAMBORGHINI SQUADRA CORSE

Buona la prima nel 2018 per ORANGE1 e GRT Grasser, che freschi di Partnership dopo 750 giri percorsi, la Huracán GT3 numero 11 guidata dai piloti ufficiali Lamborghini Squadra Corse Mirko Bortolotti e Franck Perera, lo Young Driver Rik Breukers e Rolf Ineichen, conquistano la 56esima edizione della celebre gara di durata sul Daytona International Speedway, regalando a Orange1 Team by GRT e alla Casa di Sant’Agata Bolognese, il primo successo storico alla 24 Ore di Daytona. 

Nel 2019, il team scende in pista con la rinnovata Huracán GT3 EVO, che fa il suo debutto alla 24 Ore di Daytona, dimostrandosi all’altezza in termini di performance fin da subito, salendo ancora una volta sul gradino più alto del podio ed entrando nella storia con il prestigioso brand Lamborghini sotto i colori di Orange1 e il Team Grasser Racing. 

Grazie agli storici successi alla 24 Ore di Daytona e la vittoria alla 12 Ore di Sebring, Lamborghini rende omaggio alle vittorie ottenute nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship, presentando la speciale edizione della Huracán Evo GT Celebration, con solamente 36 esemplari. I colori arancio e verde richiamano la livrea di Orange1 e GRT Grasser.

Il 2020 non sarà da meno: Orange1 rinnova la partnership con il team Lamborghini Grasser Racing, che daranno il via alla nuova stagione proprio nel Daytona International Speedway il 25 gennaio, schierando i piloti ufficiali Lamborghini, Franck Perera e Albert Costa che divideranno il volante con l’Americano Richard Heistand e il pilota Olandese Stejin Schothorst. 

Per la prima volta Orange1 e Grasser Racing Team si focalizzeranno nel campionato endurance dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship, che prevede il secondo appuntamento il 22 marzo alla 12 ore di Sebring, vinta lo scorso anno, il 28 giugno alla 6 ore di Watkins Glen con un round conclusivo il 10 ottobre a Road Atlanta.

Armando Donazzan, Presidente Orange1: 

“Non ci sono parole per descrive le emozioni che la 24 ore di Daytona, per ben due volte ci ha fatto vivere; lo scorso anno è stata una vittoria storica e un successo ottenuto grazie a un grandissimo lavoro di squadra incredibilmente unita e determinata, con in mente un unico obiettivo, vincere! È sempre difficile riuscire a ripetere dei successi così grandi, ma conosco le potenzialità del team, ho fiducia in Gottfried Grasser (Team Principal) e nei nostri piloti Franck e Albert. Ringrazio Lamborghini Squadra Corse per rendere il brand Orange1 sempre più partecipe e al di là di ogni confine e aspettativa, siamo orgogliosi di portare il tricolore non solo nel business ma anche nei valori e nella passione per il motorsport.  Vogliamo sempre più comunicare i valori aziendali attraverso questo sport così avvincente e infatti quest’anno saremo presenti in America in tutto il campionato endurance (GTD) dell’IMSA dove coniugheremo la passione per i motori alle relazioni legate al business.”

Leave a comment

© ORANGE1RACING - 2019 | Privacy Policy | Credits